Red Dead Redemption 2 disponibile per VR

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile per VR

La Rockstar ha realizzato un capolavoro con Red Dead Redemption 2, e da poco la notizia bomba è disponibilità in VR grazie a una mod creata per PC da un fan. Red Dead Redemption 2 presenta un mondo estremamente realistico e dettagliato che i giocatori possono sperimentare ed esplorare. L’idea che possano immergersi nel mondo per mezzo di un dispositivo VR è sicuramente molto attraente per i suoi giocatori.

Il mod VR è stato sviluppato da Luke Ross, che molti potrebbero riconoscere come lo sviluppatore dietro un mod di realtà VR per Grand Theft Auto 5. Red Dead Redemption 2 è disponibile in VR e gran parte di esso viene utilizzato per questa tecnologia e tecniche che il Mod utilizzata per GTA 5, quindi sembra che Ross abbia trovato un ottimo modo per tradurre i giochi sviluppati da Rockstar Games in realtà virtuale.

Grazie alla mod Ross , Red Dead Redemption 2 è disponibile in VR. Ma la verità è che il gioco offriva già la possibilità di una prospettiva in prima persona senza alcuna modifica. Allora qual è la novità? La mod di Ross traduce il controllo della telecamera interamente in un visore per realtà virtuale. I video che mostrano la mod fanno tremare la fotocamera con la mod un aspetto piuttosto fluido e mostrano anche ai giocatori che sono in grado di muovere la testa attraverso i muri e sparare ai nemici.

La mod è disponibile solo per giocatore singolo in questo momento e consente ai giocatori di giocare l’intera storia di Red Dead Redemption 2 con la realtà virtuale abilitata. Uno svantaggio della mod è che non supporta alcun controller di movimento VR, il che significa che i giocatori devono ancora eseguire azioni nel gioco utilizzando un controller o con tastiera e mouse.

[email protected]Flickr