Assicurazioni indubbi vantaggi da Rca familiare

Assicurazioni, indubbi vantaggi dall’Rca familiare

Tra le scadenze più odiate dagli italiani, anche perché è tra le più esose, c’è senza dubbio l’Rca auto, la polizza da pagare per tutti coloro che vogliono utilizzare l’auto per i propri spostamenti.

E se già è difficile far tornare i conti per chi ne ha una da pagare, tutto diventa ancora più difficile quando in una famiglia c’è più di un’auto, e quindi le polizze si sommano inevitabilmente.

Ma una nuova norma varata dal governo arriva in aiuto: da febbraio si può infatti risparmiare sulla polizza con il bonus famiglia.

Il Decreto legge fiscale approvato dal governo introduce la Rca familiare: in pratica,  se in famigli si ha la disponibilità di un veicolo assicurato in prima classe, tutti gli altri componenti del nucleo potranno vedersi riconoscere la prima classe anche sugli altri veicoli anche se già assicurati con classi di merito meno favorevoli, a patto però che non ci siano stati incidenti con responsabilità  esclusiva o principale o paritaria negli ultimi cinque anni. Il risparmio, in questo modo, sarà consistente. 

La misura è valida anche nel caso di rinnovo della polizza, che non deve necessariamente interessare un mezzo nuovo.

La nuova misura per gli automobilisti non è però valida per gli autocarri, per mezzi aziendali e soggetti a noleggio.