Tech

Realtà virtuale per Ps4

realtà virtuale per ps4

Sin dai primi annunci dell’Oculus Rift e dell’HTC Vive uno dei maggiori problemi delle esperienze di realtà virtuale è stata la necessità di costoso hardware dedicato (tanto i visori quanto i pc che ne supportano i requisiti minimi sono ben al di sopra di quello che è uno standard da consumatori).

In elaborazione fin dal 2014, il PlayStation VR porta, finalmente, la realtà virtuale anche su Ps4, con un’esperienza del tutto simile a quella che si sperimenta con i più blasonati headset per realtà virtuale su pc, estremamente lontana (in positivo) dalla realtà virtuale vista attraverso un cellulare (che per molti è stato, finora, il modo più accessibile di sperimentare la realtà virtuale in generale).

Tecnicamente parlando, il PlayStation VR è un visore per la realtà virtuale su Ps4, con uno schermo da 5.7 pollici ad una risoluzione di 960 per 1080 pixel per ogni occhio, con una frequenza di aggiornamento che va dai 90 ai 120 hertz (ovvero 120 aggiornamenti per secondo). Caratteristiche tecniche di tutto rispetto che bastano e avanzano per regalare esperienze VR avanzate e coinvolgenti.

Il PlayStation VR sfrutta la videocamera della Ps4 per stabilire la propria posizione nello spazio virtuale ed è possibile usarlo con un normale controller Ps4 in mano o con l’ausilio di uno o più PlayStation Move.

Naturalmente la cosa più importante di ogni esperienza di realtà virtuale è, per l’appunto, l’esperienza o meglio le esperienze.  Il PlayStation VR porta su Ps4 una line-up di tutto rispetto, in cui non mancano ambientazioni ed emozioni per qualsiasi tipo di immaginazione e gusto.

  • The Playroom VR è il titolo introduttivo, gratuito per chiunque possieda un PlayStation VR. La collezione di mini giochi per realtà virtuale ha una spiccata dimensione multiplayer, sia competitiva che cooperativa. I titoli sono piuttosto brevi ma si tratta di un’ottima introduzione alle potenzialità della realtà virtuale su Ps4.
  • PlayStation Worlds VR è una collezione di diverse esperienze, costruite ad arte da Sony per dimostrare le capacità del PlayStation VR ed introdurre i giocatori alle idee della realtà virtuale. Il titolo è composto di cinque scenari indipendenti tra loro a livello di tematiche ed esperienza – The London Heist è una frenetica fuga dalle forze dell’ordine, in contrasto con Ocean Descent che è un emozionante e rilassante tuffo nella fauna marina. Per gli appassionati di sport non manca una futuristica reinterpretazione del tennis con Danger Ball, i patiti del Sci-Fi saranno lieti di immergersi in Scavenger’s Hunt e chiunque potrà godersi l’emozione di una adrenalinica discesa ad alta velocità in VR Luge.
  • Rez Infinite è la riedizione di un gioco uscito per la prima volta addirittura nel 2001 e diventato un ricercatissimo classico. Basato sul concetto di sinestesia ed ambientato in un mondo virtuale dove suono, musica, forme e colori interagiscono e reagiscono in base alla performance del giocatore, Rez Infinite è perfetto per perdersi in un ambiente strutturato per l’immersione totale e che, molto rapidamente, trascende gli schemi dei comuni sparatutto.
  • Thumper è un’esperienza di sopravvivenza musicale, definito dai suoi stessi creatori un “Rhythm action hell”. Si tratta di un gioco che riprende il filone dei rhythm game astratti (non a caso sviluppato da due delle menti che avevano già lavorato su Amplitude per Ps2) e lo eleva all’ennesima potenza creando un ambiente VR vivo e pulsante, con un continuo senso di urgenza e di adrenalina
  • Resident Evil 7 è forse uno dei titoli per eccellenza per il PlayStation VR. Incredibilmente ben strutturato ed incredibilmente spaventoso, Resident Evil torna alle gloriose origini con una lunghissima e terrificante esperienza. Di fatto l’intero gioco, della durata di quasi 20 ore, può essere giocato completamente in VR, rendendo questa l’esperienza più lunga e complessa tra quelle finora citate.

Questo è solo l’inizio della realtà virtuale su Ps4 ma i titoli qui presentati coprono un ampio spettro di diverse esperienze e sono tra i migliori mondi virtuali che si possano visitare con il PlayStation VR in questo momento. Buon viaggio!