Realtà Virtuale

Oculus Rift CV1 il miglior compromesso per la realtà virtuale?

Oculus Rift CV1 miglior compromesso per la realtà virtuale

Commercializzato all’inizio del 2016 il CV1 della Oculus è l’ultimo nato nel campo della realtà virtuale, sostituisce i “vecchi” DK1 e DK2 con migliori prestazioni e maggiore ergonomia.

Oculus Rift CV1 miglior compromesso per la realtà virtuale: Contenuto della confezione

 Oculus Rift CV1 miglior compromesso per la realtà virtuale

  • 1 x Controller XBOX ONE
  • Adattatore wireless XBOX ONE
  • Telecomando
  • 2 Giochi inclusi
  • 2 cuffie integrate
  • Cavo collegamento PC (HDMI e USB)

(La nuova confezione del visore Oculus comprende anche due touch ed un sensore supplementare).

Oculus Rift CV1 Caratteristiche:

A differenza dei modelli precedenti  DK1 e DK2 presenta dei sensori nella parte posteriore per un migliore tracciamento dei nostri movimenti e quindi un maggiore realismo, saremo coinvolti nel mondo virtuale a 360°. Più leggero dei suoi predecessori è anche più comodo, la Oculus si è concentrata parecchio sull’ergonomia, aspetto importante per lunghe sessioni di gioco. Abbiamo riscontrato l’impossibilità di rimuovere le lenti, anche se regolabili costringono i portatori di occhiali ad indossarli, è già prevista la commercializzazione di lenti graduate adattabili a questa periferica.

Prova del prodotto:

Dal Rift DK1 tutto è cambiato, ci si poteva guardare intorno ma il movimento era limitato, in questa nuova versione il tracciamento della posizione dell’utilizzatore è molto avanzata con una fluidità da record. L’effetto nausea è limitatissimo in caso di perdita dell’orientamento. Leggera quasi la metà delle sue sorelle più anziane non si ha più la sensazione di avere in testa un caso da motociclista.

La risoluzione è da record con un incremento del 25% si passa infatti a   2160×1200 Pixel, non solo la definizione ma la resa dei colori è molto più naturale, in particolar modo il nero che risulta davvero profondo. L’ effetto “screen door effect è scomparso con immagini molto realistiche.   Il Lag è praticamente assente, i giochi girano velocemente senza latenza a 90Hz, nessun effetto “screen warp”, le superfici non si accavalleranno più l’una sull’altra.

Giudizio Finale:

Con questo prodotto possiamo parlare senza remore di realtà virtuale allo stato puro, un’esperienza davvero unica per una immersione totale in un altri mondi senza allontanarci dal salotto di casa nostra.  Tecnologicamente all’avanguardia ci si aspetta un maggiore sviluppo del catalogo dedicato. Gli ultimi aggiornamenti spingono gli Oculus CV1 in cima alla classifica del miglior prodotto per qualità/prezzo, visto che l’azienda offre ad un prezzo veramente competitivo non solo il visore ma anche un ulteriore tracciatore e due touch, superando, a nostro avviso, di gran lunga l’offerta del rivale HTC.

S.C. Campione