Gastrite: rimedi naturali

gastrite

Quella che spesso viene definita gastrite, non è altro che la malattia da reflusso gastroesofageo.

Tra i vari sintomi della gastrite troviamo: frequenti eruttazioni, dolori addominali, bruciori di stomaco, vomito, nausea, inappetenza.

La gastrite può presentarsi in modo cronico o acuto.

Le cause della gastrite possono essere molteplici:

  • abuso di farmaci

  • abuso di bevande alcoliche

  • allergie alimentari

  • stress

Ma un altro principale responsabile della gastrite può essere il batterio l‘Helicobacter pilori, il quale si trasmette attraverso la saliva, non tanto con scambi di baci o di bicchieri, ma con una primordiale trasmissione che avviene già in tenera età nello scambio salivare tra mamma e bambino.

Perchè i sintomi possano scomparire nel giro di qualche tempo è necessario individuare al più presto la causa della gastrite.

Tuttavia per poter alleviare i sintomi è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali davvero molto efficaci.

Ecco qui di seguito alcuni rimedi per combattere la gastrite:

  1. more e lamponi: secondo una recente indagine italiana è stato appurato che more e lamponi sono un prezioso alleato per proteggere lo stomaco dalla gastrite. Infatti per poter contrastare l’infiammazione ne bastano almeno 150 gr. al giorno;

  2. camomilla: in caso di mal di stomaco e di gastrite, l’infuso di camomilla è un rimedio davvero efficace. Infatti la camomilla non solo protegge le pareti dello stomaco, ma al contempo stesso calma le infiammazioni;

  3. infuso di melissa: tra i rimedi a base di erbe officinali troviamo anche la melissa. Si possono acquistare le tisane già pronte in erboristeria. Per avere un buon effetto si consiglia di bere l’infuso in questione dopo i pasti;

  4. aloe vera: è stato dimostrato come il succo della pianta esercita un’azione protettiva delle mucose, poiché aderendo alle pareti dello stomaco i suoi principi attivi tendono a formare una sorta di film protettivo capaci di difendere i tessuti interni del tratto digerente.